NEWS > News

Progetti di R&S negli ambiti tecnologici di Horizon 2020 - 03/09/2014

Finalità e Oggetto
Il Ministero dello Sviluppo Economico propone un’agevolazione diretta a sostenere la realizzazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale negli ambiti tecnologici individuati dal programma “Horizon 2020” dell'Unione europea.
 
Ambito Territoriale
Nazionale
 
Soggetti beneficiari
Le imprese che esercitano le attività di cui all'art. 2195 del codice civile, numeri 1) e 3);
Le imprese agro-industriali che svolgono prevalentemente attività industriale;
Le imprese artigiane di produzione di beni di cui alla legge 8 agosto 1985, n. 443;
Centri di ricerca con personalità giuridica;
Organismi di ricerca.
 
Spese ammissibili
Le spese e i costi ammissibili sono quelli relativi a:
Personale dipendente
Strumenti e attrezzature di nuova fabbricazione
Servizi di consulenza
Spese generali
Materiali utilizzati per lo svolgimento del progetto.
I progetti di ricerca e sviluppo devono prevedere un ammontare complessivo di spese ammissibili non inferiore a  800 mila euro e non superiori a 3 milioni di euro e possono essere presentati dalle imprese singolarmente o in forma congiunta, anche con Organismi d i ricerca, fino a un massimo di 3 soggetti proponenti.
 
Natura ed Entità del contributo
La dotazione finanziaria dell’intervento è pari a 300 milioni di euro, di cui il 60% riservato a progetti proposti da imprese di piccole e medie dimensioni.
Le agevolazioni sono concesse nella forma del finanziamento agevolato per una percentuale delle spese ammissibili articolata in relazione alla dimensione d’impresa, pari al:
-  70% per le piccole imprese;  
-  60% per le medie imprese;
-  50% per le grandi.
 Il finanziamento agevolato ha una durata massima di 8 anni, oltre un periodo di preammortamento di 3 anni, e prevede un tasso agevolato pari al 20% del tasso di riferimento stabilito dalla Commissione europea, comunque non inferiore allo 0,8%.
 
Scadenza
Le domande di agevolazioni possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 30 settembre 2014

Per maggiori dettagli, consultare il sito del "Ministero dello Sviluppo Economico".
 

Condividi questa pagina

Copyright © Barzanò & Zanardo 2013 | Credits | P.Iva 01347741009 | P.Iva 01347751008 | Privacy | Legal Notice | E-mail Disclaimer | Insurance