News > ARRIVA IL NUOVO MARCHIO DELL’UNIONE EUROPEA

Vi informiamo della recente pubblicazione del Regolamento UE 2015/2424 che introduce importanti modifiche ad alcuni aspetti della normativa in materia di marchi comunitari a partire dal 23 marzo 2016. Da questa data, l’Ufficio marchi comunitari assumerà il nome di “Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO)” ed i marchi comunitari saranno definiti “marchi dell’Unione europea”.
 
Tra queste modifiche, oltre ad un cambio nell’assetto delle tasse applicabili ai nuovi depositi di marchi comunitari (le tasse non saranno più univoche per depositi fino a tre classi, ma varieranno in funzione del numero di classi designate) e ad una riduzione delle tasse di rinnovo, richiamiamo la Vostra attenzione sulla protezione conferita ai marchi depositati prima del 22 giugno 2012 e rivendicanti l’intestazione della classe di prodotti/servizi di interesse.
 
Mentre fino all’entrata in vigore del Regolamento 2015/2424, per i marchi comunitari depositati prima del 22 giugno 2012 vigeva il principio che la rivendicazione del titolo della classe copriva qualsiasi prodotto e servizio incluso nella classe rivendicata, a partire dal 23 marzo 2016, la protezione sarà limitata al significato letterale dei termini contenuti nel titolo della classe di riferimento. Ciò potrebbe comportare la necessità di un adeguamento della protezione dei marchi comunitari rispetto ai prodotti/servizi di specifico interesse.
 
A tale scopo, il  Regolamento 2015/2424 ha previsto una finestra di 6 mesi – a partire dal 23 marzo 2016 e fino al 24 settembre 2016 – per consentire ai titolari dei marchi comunitari di richiedere la protezione di altri prodotti o servizi oltre a quelli coperti dal significato letterale del titolo della classe, sempre che tali prodotti siano inclusi nell’elenco alfabetico della classe della classificazione di Nizza, nell’edizione in vigore alla data di deposito.
 
I termini e le modalità della suddetta richiesta non sono stati ancora definitivamente chiariti dall’EUIPO, ma lo saranno a breve.

Condividi questa pagina

Copyright © Barzanò & Zanardo 2013 | Credits | P.Iva 01347741009 | P.Iva 01347751008 | Privacy | Legal Notice | E-mail Disclaimer | Insurance