News > Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-598/14 P - EUIPO/ Szajner (LAGUIOLE)

Con sentenza nella causa C-598/14 P EUIPO/Gilbert Szajner, la Corte ha confermato che la società Forge de Laguiole può opporsi – sulla base della propria denominazione sociale - alla registrazione, a livello dell’Unione, del marchio Laguiole solo nel settore in cui esercita attività commerciale e, in particolare, per i prodotti ricompresi nei settori della coltelleria o delle posate, nonché dei regali e dei souvenir, nella misura in cui trattasi di prodotti appartenenti a tali settori.  Contrariamente, non può opporsi alla registrazione da parte del sig. Gilbert Szajner del marchio dell’Unione LAGUIOLE per gli altri prodotti e servizi in cui non esercita attività.
La società Forge de Laguiole si era opposta al deposito del marchio Laguiole da parte sig. Gilbert Szajner nelle classi 3, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 18, 20, 21, 22, 24, 25, 26, 27, 28, 34 e 38. Nel 2011 l’EUIPO ha accolto la domanda della Forge de Laguiole a causa dell’esistenza di un rischio di confusione tra la denominazione di tale società e il marchio LAGUIOLE. l sig. Szajner ha proposto ricorso dinanzi al Tribunale dell’UE che, con sentenza del 21 ottobre 2014, ha confermato l'annullamento del marchio Laguiole soltanto per i prodotti di certi settori, come la coltelleria. Per il resto, il Tribunale ha deciso di mantenere il marchio Laguiole evidenziando che Forge de Laguiole non aveva mai esercitato alcuna attività in tali settori
Insoddisfatto della sentenza del Tribunale, l'Euipo, sostenuto da Forge de Laguiole, si e' rivolto alla Corte di giustizia.
La Corte rileva anzitutto che, nella valutazione della protezione della denominazione di una società da parte del diritto nazionale di uno Stato membro, il Tribunale deve applicare le norme del diritto nazionale come interpretate dai giudici nazionali alla data in cui emette la propria decisione. Ne consegue che il Tribunale ha correttamente concluso che, conformemente al diritto francese applicabile in materia, la protezione di cui può avvalersi la Forge de Laguiole a titolo della sua denominazione sociale è valida unicamente per le attività effettivamente esercitate da tale impresa.
 
Il testo integrale della decisione al seguente link:
http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=189623&pageIndex=0&doclang=IT&mode=req&dir=&occ=first&part=1&cid=269851

Condividi questa pagina

Copyright © Barzanò & Zanardo 2013 | Credits | P.Iva 01347741009 | P.Iva 01347751008 | Privacy | Legal Notice | E-mail Disclaimer | Insurance