News > Fondo Nazionale dell’Innovazione – NOVA+ Fondo Nazionale dell’Innovazione Disegni

Si informa che è ormai attivo il Fondo Nazionale dell'Innovazione , istituito presso il Ministero dello Sviluppo economico (MiSE) con il Decreto del 10 febbraio 2009 n.5, destinato al finanziamento di progetti di valorizzazione ed industrializzazione di uno o più modelli e/o disegni proposti da piccole e medie imprese ( PMI ) .

L'accesso al finanziamento avviene attraverso due primari Gruppi Bancari.

Mediocredito Italiano (Gruppo Intesa Sanpaolo) è il principale intermediario per l'erogazione dei finanziamenti garantiti dal suddetto Fondo Nazionale dell'Innovazione a sostegno delle PMI che industrializzano modelli e/o disegni industriali registrati.

Il progetto di valorizzazione ed industrializzazione dei disegni/modelli sarà sottoposto ad una valutazione tecnico-industriale , in conformità a criteri ed indicatori predisposti dal Ministero dello Sviluppo Economico, in cooperazione con Enti e Associazioni di rilevanza nazionale.

Il finanziamento è assistito da garanzia reale fornita gratuitamente dal Ministero dello Sviluppo Economico , a valere sui fondi del FNI, al fine di agevolare l'accesso al credito delle PMI.

Pertanto, i finanziamenti non dovranno essere assistiti da altre garanzie personali, reali o assicurative prestate dall'impresa, in aggiunta rispetto al Fondo Nazionale dell'Innovazione; le imprese dovranno essere in possesso dei soli requisiti soggettivi e oggettivi di seguito illustrati.

L'ammontare dei singoli finanziamenti potrà raggiungere il 100% dell'investimento ritenuto ammissibile, fino ad un massimo di 3.000.000.

La durata del finanziamenti è compresa tra 3 e 10 anni, ivi incluso il periodo di preammortamento, che non dovrà essere superiore a 24 mesi.

I finanziamenti saranno regolati ad un tasso che dipende dal merito creditizio dell'impresa richiedente, nonché dall'esito della valutazione tecnico-industriale.

L'iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico si rivolge, alle Piccole e Medie Imprese (PMI) secondo la definizione UE. Tra i requisiti soggettivi per l'accesso ai finanziamenti occorre che l'impresa sia ubicata sul territorio nazionale ed operi in un qualsiasi settore di attività economica (ad eccezione del settore della produzione primaria, della pesca, dell'acquacoltura, del carboniero e degli armamenti).

Sotto il profilo oggettivo, sono finanziabili i progetti di valorizzazione e di industrializzazione di disegni/modelli registrati e validi in Italia , finalizzati ad introdurre sul mercato innovazione di prodotto/processo ovvero ad aumentarne il contenuto innovativo.

L'impresa può essere tanto titolare del disegno/modello sul quale è incentrato il progetto, quanto licenziataria del medesimo.

I progetti devono essere avviati successivamente alla data di presentazione della domanda di finanziamento e dovranno risultare completati entro 24 mesi dalla data di avvio.

Le spese ammissibili possono riguardare:

•  investimenti in attivi materiali e immateriali destinati alla creazione o all'estensione di uno stabilimento, alla diversificazione della produzione di uno stabilimento anche esistente e alla trasformazione del processo produttivo (non ammesse spese di personale interno)

•  costi dei servizi di consulenza prestati da consulenti esterni

La Barzanò & Zanardo, partner di Mediocredito Italiano S.p.A. , potrà fornire alle imprese clienti la propria consulenza per la valutazione preliminare dei requisiti soggettivi ed oggettivi per l'accesso al finanziamento e l'assistenza per la preparazione delle domande di finanziamento.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al link: http://www.mediocreditoitaliano.com

Per assistenza e informazioni operative contattare:

Uno qualsiasi degli uffici del Gruppo Barzanò & Zanardo

oppure

Mediocredito Italiano S.p.A.
Servizio Agevolazioni e Ricerca Applicata
Viale dell'Arte, 21 – 00144, Roma (RM)
e-mail: nova@mediocreditoitaliano.com

Condividi questa pagina

Copyright © Barzanò & Zanardo 2013 | Credits | P.Iva 01347741009 | P.Iva 01347751008 | Privacy | Legal Notice | E-mail Disclaimer | Insurance